alimentazione bambini

Come strutturare un’alimentazione sana per i nostri bimbi

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text]

È un tema sulla bocca di tutti ma, come spesso capita, non ci si rende veramente conto di cosa ci sia dietro questa parola, e di quanti vantaggi si possano ottenere nell’avere un’alimentazione bilanciata.


Cosa si intende per buona alimentazione?

La corretta alimentazione è l’insieme dei comportamenti quotidiani, che permettono il mantenimento del proprio stato di salute. Seguendo un’alimentazione equilibrata, che garantisce un apporto adeguato di energia e di nutrienti, si prevengono sia carenze che eccessi nutrizionali (entrambi dannosi).
Fatta questa premessa, addentriamoci approfonditamente nell’argomento.

Gli alimenti sono divisi principalmente in macronutrienti e micronutrienti.
Per macronutrienti si intendono carboidrati, proteine e grassi. Ognuno di questi macronutrienti ha delle funzioni ben specifiche. 

Semplificando, possiamo dire che, il carboidrato o glucide, è una sostanza principalmente contenuta negli alimenti vegetali. Esistono carboidrati complessi e semplici. I primi sono da preferire ai secondi.
I carboidrati complessi li troviamo principalmente nei cereali e nelle patate; i semplici li troviamo in tutti gli alimenti dolci (miele, zucchero, frutta, nonché in quasi tutti i cibi spazzatura, come le merendine).
I carboidrati sono la prima fonte energetica che utilizza il nostro corpo. Essi possono essere utilizzati in maniera istantanea se abbiamo bisogno di energia, o possono essere convertiti in glicogeno, in modo da essere utilizzati quando ce ne sarà bisogno. I carboidrati in eccesso possono anche essere convertiti in grassi (vedi obesità infantile).
Le proteine sono composti organici costituiti da catene di amminoacidi, che hanno la funzione principale di costruzione e riparazione dei tessuti (pelle, capelli, muscoli..). Le troviamo principalmente negli alimenti di derivazione animale (carne, pesce, uova latte e derivati) ed in quantità minore nei vegetali (legumi in primis).

Per avere il giusto regime alimentare le proteine devono essere sia di origine animale, che di origine vegetale. In questa occasione, non toccherò il tema di dieta vegana e vegetariana, che richiederebbe un approfondimento a parte.
I grassi, infine, hanno una funzione prettamente energetica e di riserva. Essi sono indispensabili per la coagulazione del sangue e per il buon funzionamento del sistema cardiovascolare, immunitario ed ormonale e ricoprono una funzione strutturale: sono importanti componenti delle membrane cellulari dei tessuti. I grassi si dividono principalmente in saturi ed insaturi.
La maggior concentrazione di grassi saturi la si trova negli alimenti di origine animale, gli insaturi, al contrario, nel mondo vegetale (oli vegetali, frutta secca e pesce). I grassi insaturi sono da preferire a quelli saturi.
Dei micronutrienti, fanno parte invece le vitamine e i minerali. In condizioni normali, e con un’alimentazione equilibrata, non ci sarebbe bisogno di integrarli. In alcuni casi, potrebbe essere contemplata questa scelta, prendiamo come esempio un bimbo che studia e che fa sport, in cui il fabbisogno giornaliero di micronutrienti potrebbe aumentare.

Come strutturare un’alimentazione sana per i nostri bimbi, in cui tutti i principi nutritivi siano correttamente distribuiti nell’arco della giornata?

Sarà sicuramente importante prevedere cinque pasti giornalieri: tre pasti principali e due spuntini.
La colazione è il primo pasto, che il bambino consuma dopo il digiuno notturno. Una buona colazione lo aiuterà anche nell’apprendimento scolastico.

A colazione si  privilegiano i carboidrati complessi (es. cereali come riso, orzo, farro, avena, grano saraceno, anche integrali dopo i due anni di età, e da variare spesso), accompagnati da una quota proteica (es. latte o yogurt), e da un po’ di grassi (es. frutta secca ma attenzione alle allergie alimentari personali!). 

Le quantità sono variabili in base all’età  del bambino e al dispendio energetico previsto per lo svolgimento delle sue attività giornaliere.

Lo spuntino di metà mattinata e del pomeriggio, può essere fatto con un piccolo panino, preferibilmente integrale,  con affettato (prosciutto crudo, speck, prosciutto cotto, fesa di tacchino..) o formaggio spalmabile. Frutta di stagione/yogurt e frutta secca sono altresì perfetti per una merenda leggera ma nutriente.
Il pranzo sarà un pasto equilibrato e completo a base di carboidrati, proteine e grassi.
A cena preferire le proteine ai carboidrati. La qualità degli alimenti farà la differenza. Evitate il consumo eccessivo di carne rossa, preferite la carne bianca o il pesce pescato e fresco, o surgelato. Accantonate i cibi in scatola e tra i formaggi, scegliete anche qui i freschi, a discapito di quelli stagionati e troppo salati per i vostri bambini.

È importante che i piccoli non cenino troppo tardi, in modo da mettersi a letto almeno un’ora e mezza dopo il pasto.
Nei pasti principali, ovviamente,  non deve mancare la verdura (possibilmente di stagione e cotta a temperature non elevate, così da non compromettere l’apporto dei vari micronutrienti).

Non bisogna poi dimenticare il giusto apporto di liquidi durante tutta la giornata, siano essi acqua, tisane o succhi non zuccherati.
Veniamo ora agli alimenti proibiti o da ridurre fortemente: merendine, biscotti, dolci in genere e tutti gli alimenti dei fast food.


Con queste breve nozioni spero possiate esservi fatti un’idea di massima di come strutturare un’alimentazione corretta per i vostri figli. Ci tengo a far presente, che queste informazioni non vogliono sostituire in alcun modo il consiglio del medico.
Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata e qualora intendiate apportare dei cambiamenti importanti alla dieta dei più piccoli.
Ricordate che avere un corpo ben nutrito è il primo passo per salvaguardare la vostra salute e, di conseguenza, ridurre notevolmente molti disturbi psico-fisici. 

Seguire un regime alimentare sano è la forma di prevenzione più efficace che possiate mettere in atto.

Paolo Serenelli
Titolare parafarmacia “ DottParafarmacia”
Largo Monte Conero n.4
Porto Recanati (MC)
Tel 071/7591248 Cell./ Whatsapp 348/5717369
FB: https://www.facebook.com/parafarmacia.portorecanati

👉Migliora la tua visibilità, i tuoi contatti e la qualità dei tuoi clienti con i nostri servizi personalizzati.

📧INVIA LA TUA CANDIDATURA PER DIVENTARE PARTNER
💥Ultimi posti disponibili

[contact-form-7 id=”8842″ title=”Richiesta contatto”]
[/fusion_text][fusion_testimonials design=”classic” navigation=”no” speed=”” backgroundcolor=”” textcolor=”#e80b55″ random=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””][fusion_testimonial name=”Eleonora Franceschini” avatar=”male” image=”” image_id=”” image_border_radius=”” company=”Sweet Home Design” link=”” target=”_self”]
Grazie ad Alice e Mammeancona.it ho conosciuto un sacco di persone e seguite altrettante in una delle cose più importanti della loro vita “la Casa”.
Ho aumentato i miei fatturati di un 30% facendomi conoscere ogni giorno di più e guadagnando fiducia che mai mi sarei aspettata. Non finirò mai di ringraziare Alice e il suo portale perché ogni giorno venire a contatto con nuove mamme per me é una conquista inestimabile..oltre che lavorativa, in primis “umana ” .

[/fusion_testimonial][fusion_testimonial name=”Irene S. Odontoiatra Infantile” avatar=”male” image=”” image_id=”” image_border_radius=”” company=”Studio odontoiatrico Conti” link=”” target=”_self”]
Davvero complimenti ad Alice per la sua passione, la sua dedizione e le sue iniziative! Questo portale è utile per tutte le mamme e per i professionisti! Ho avuto il piacere di collaborare più volte con Alice grazie alla partnership con lo studio odontoiatrico Conti…insieme abbiamo fatto progetti utili ed interessanti per molte mamme con l’obiettivo di informare! Brava Alice!

[/fusion_testimonial][fusion_testimonial name=”Cinzia Menghini” avatar=”male” image=”” image_id=”” image_border_radius=”” company=”Cinzia & Roby Passione in cucina” link=”” target=”_self”]

Grazie ad Alice il nostro negozio ha molta più visibilità, ci sta vicino costantemente e con i suoi consigli stiamo registrando i primi successi… Sono super soddisfatta … Grazie di❤

[/fusion_testimonial][fusion_testimonial name=”Monica Criscuoli” avatar=”male” image=”” image_id=”” image_border_radius=”” company=”Happy Planet srl” link=”” target=”_self”]

Gestito in maniera professionale e con passione. Strumento utilissimo per avviare o promuovere un’attività!! ottimo davvero

[/fusion_testimonial][fusion_testimonial name=”Patrizia Cesini Fioraia” avatar=”male” image=”” image_id=”” image_border_radius=”” company=”Fucsia Negozio” link=”” target=”_self”]

Grazie ad Alice ho avuto la possibilità di far conoscere il mio negozio a tante persone. Lavorare con lei e il suo team è stato divertente e produttivo! È disponibile, professionale e positiva, doti fondamentali per chi è a contatto con il cliente.

[/fusion_testimonial][fusion_testimonial name=”Martina Giombini Architetto” avatar=”male” image=”” image_id=”” image_border_radius=”” company=”Home Design” link=”” target=”_self”]

Seguo la pagina di Alice da circa tre anni, dalla mia prima gravidanza. Ho trovato tante risposte e anche tanto conforto in un periodo tanto bello quanto delicato come quello in cui si diventa per la prima volta mamma. Penso che quello che Alice ha creato sia fantastico!
Ho avuto poi modo di conoscerla meglio nella presidenza del gruppo giovani di Cna e di avvalermi della sua preziosa collaborazione. E’ una mente super creativa e una persona di gran cuore, caratteristiche non facili da trovare in una professionista! Grazie di cuore Alice!

[/fusion_testimonial][/fusion_testimonials][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Pescheria del ponte Loreto

Il pesce fresco più buono dell’Adriatico a casa tua

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=””]

Il pesce è un alimento che tutti i pediatri e i nutrizionisti consigliano di consumare almeno 2 volte a settimana per la salute di bambini e adulti.
Il nostro mare Adriatico contiene tra le altre specie anche il pesce azzurro, che sappiamo essere ricco di minerali come fosforo, selenio, ferro, iodio e calcio e di Vitamine specialmente A, D, B1, B2 e B12.

Mangiare pesce cotto alla perfezione, senza alternarne le proprietà organolettiche è importantissimo per il nostro organismo, chi si nutre prevalentemente di pesce vive più a lungo, lo dice la ricerca!

Benefici del consumo di pesce fresco dell’Adriatico

Il pesce ci aiuta a tenere in forma il cervello, rafforzare le ossa,  depurare tutti gli organi interni, e sostenere i bambini durante la crescita o durante i periodi intensi di studio quando la concentrazione si trova difficilmente.

Come molte mamme sono attenta all’alimentazione di tutta la famiglia, e i miei 3 figli, ognuno con le proprie preferenze, mangiano secondi di pesce o primi piatti di pesce, con frequenza settimanale. Non sono brava in cucina ma mi applico e mi informo.

Ho avuto un grande aiuto per cucinare bene il pesce, rispettandone i tempi di cottura, dosando i condimenti e semplificando i passaggi, da una mamma della mia Community, Roberta Stortini titolare della Pescheria del Ponte, che si trova a Loreto, piazza Kennedy 62.

Roberta 13 anni fa ha preso in gestione una vecchia pescheria, e l’ha letteralmente rivoluzionata. É figlia d’arte, il profumo di mare è profumo di casa per lei, ed ha imparato a riconoscere il pesce di qualità, mantenerlo e prepararlo nel migliore dei modi. La sua è una vera passione con cui è cresciuta.

Ho scoperto i ritmi incredibili che sostiene tutte le notti e tutte le mattine per proporre ai suoi clienti solo pesce dell’Adriatico, freschissimo e selezionato.

pesce fresco dell'adriaticoIl martedì Roberta si svegli alle 3.00 di mattina per trovarsi alle 4.00 a comprare direttamente da un peschereccio di fiducia che lavora benissimo e ha il pesce solo di prima qualità.
Poi va in negozio a Loreto, in Via ed inizia ad allestire il banco per impostare un banco colorato con ogni tipo di pesce.
In base al pescato prepara sughi, pesce arrosto, insalata di mare, insalata di polipo per una gastronomia di pesce semplice ma gustosa.

Come riconoscere il pesce di qualità

Roberta mi ha spiegato le differenze fondamentali per riconoscere il pesce fresco di qualità.

Il pesce fresco è un pesce che vive in mare aperto, si nutre di  di plancton o di molluschi e crostacei, a seconda della specie e percorre diversi km alla ricerca di cibo, nuotando in acque profonde, pulite e ricche di vegetazione.
Il pesce fresco ha un occhio bello lucido, bombato, branchie sempre rosse, la pelle è di colore vivo, le squame aderiscono alla pelle,  ha una carne tonica, sa di mare e non è trattato assolutamente.
A differenza del pesce di allevamento che viene nutrito con mangimi, ed è rinchiuso in grandi vasche spesso troppo popolate che causano il deterioramento delle squame. Il pesce d’allevamento è un pesce più grasso, le carni non sono compatte e i pesci hanno dimensioni identiche tra loro.

pesce fresco dell'adriaticoLe stagioni del pesce fresco dell’Adriatico

Roberta mi ha spiegato che anche il pesce ha le sue stagioni! Scegliere il pescato di stagione è cosa buona e giusta, proprio come funziona per la frutta e la verdura. Le proprietà si perdono notevolmente “fuori stagione”, non considerare questo aspetto sarebbe perdere i nutrienti fondamentali per cui si consuma l’alimento stesso.

Novembre
Acciuga, alice, calamaretto, calamaro, cefalo, cernia, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, nasello, ombrina, orata, panocchia, polpo, rombo chiodato, sardina, seppia, sogliola, triglia, vongola
Dicembre
Alice, calamaretto, calamaro, cefalo, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, nasello, pagro, panocchia, polpo, rombo, sarago, sardina, seppia, sgombro, sogliola, spigola, spinarolo, tonno rosso, triglia, vongola

Gennaio : Nasello, sardina, sogliola, spigola, triglia, alice, calamaretto, cefalo, cernia, dentice, panocchia, pesce di San Pietro, polpo, ricciola, rombo, sarago, scorfano, seppia, sgombro
Febbraio
Nasello, sardina, sgombro, sogliola, spigola, alice, calamaretto, cefalo, cernia, dentice, mazzancolla, ombrina, panocchia, ricciola, rombo, pesce di San Pietro, scorfano, seppia, tonno rosso, vongola
Marzo
Nasello, acciuga, sogliola, triglia, alice, cefalo, cernia, dentice, gamberetto rosa, granchio, mazzancolla, panocchia, pesce di San Pietro, rana pescatrice, razza, ricciola, rombo, sarago, scampo, scorfano, seppia, sgombro, tonno rosso, vongole

Pescheria del ponte LoretoOrdina il pesce fresco di Roberta a casa tua

La Pescheria è aperta dal martedì al venerdì 8.30-13.00 e puoi richiedere la consegna a domicilio gratuita: Telefono 339 102 0985

Pescherai del Ponte
di Roberta Stortini
Piazza Kennedy 62
Loreto

Pagina Facebook 

[/fusion_text][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=””]

Promuovi la tua attività su Mammeancona.it e Social

[contact-form-7 id=”8842″ title=”Richiesta contatto”]
[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

bambini inappetenti

Come comportarsi con i bambini inappetenti

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=””]

I bambini inappetenti, come vengono definiti dalle mamme, hanno difficoltà ad apprezzare quanto viene proposto a tavola e sembra non siano mai interessati al cibo o a partecipare al momento del pasto.

Come possiamo comportarci noi genitori?

Il cibo rappresenta per il bambino non solo una necessità biologica ma anche la possibilità di esplorare il mondo dei sensi, partendo da questo il primo consiglio ai genitori è di non essere monotoni e ripetitivi nel proporre i cibi.

É importante sapere che al compimento del primo anno di vita, il bambino ha la capacità di digerire la maggior parte degli alimenti e dal punto di vista neuro-psichico è in grado di orientarsi perfettamente nelle sue scelte alimentari.

6 Consigli per i genitori di bambini inappetenti

  • Coinvolgere il bambino ai pasti. Sarà quindi auspicabile farlo partecipe ai pasti dei genitori, lasciando libertà di pasticciare e giocare.
    Nei limiti del possibile fate partecipi i vostri bambini nella preparazione dei pasti e fate in modo che il momento del pasto sia un momento piacevole, stimolante e armonioso privo di lamentele e diverbi e privo di distrazioni quali televisione o tablet.
  • No alle distrazioni come cartoni animati alla tv, tablet o cellulare.
  • Riproporre il cibo precedentemente rifiutato. Incoraggiate sin dai primi anni di vita, l’esplorazione dei sapori, degli odori e della forma stessa degli alimenti. Se il bambino rifiuta un cibo ancor prima di assaggiarlo, potrebbe semplicemente non trovarlo “appetibile” per la sua forma, per il suo odore o per il suo colore, non scoraggiatevi, attendete un paio di settimane prima di riproporre il cibo precedentemente rifiutato magari in una forma differente.
  • Sane abitudini alimentari per tutta la famiglia. Le abitudini alimentari della famiglia finiscono col condizionare anche le scelte alimentari dei bambini.
  • Proporre piccole porzioni. Incoraggiate i bambini fin da piccoli a masticare bene e servite porzioni piccole lasciando al bambino la possibilità di chiedere il bis o meglio ancora di servirsi da solo, ciò renderà questo momento più stimolante e gratificante per tutti.
    Date al bambino spesso piccole quantità di alimenti nuovi lasciando libertà di sperimentare la novità con
    tutti i suoi sensi , accettando anche eventuali rifiuti senza farvi mai scoraggiare.
  • No ai ricatti. Non corrompete il bambino con la promessa di un dolce come ricompensa ad un pasto consumato completamente o ad un comportamento adeguato, né punitelo lasciandolo senza dessert , darete troppa importanza a quel cibo. Collegare ricompense di dolci con buoni comportamenti insegna ai bambini ad identificare il cibo con un’emozione piuttosto che ad un naturale supporto biologico.

Ricette alternative per bambini inappetenti

Frittura sana

Tutti sanno che il metabolismo del bambino impegnato nella crescita è molto veloce, ma non tutti prestano attenzione all’organo che più degli altri è implicato in questo sforzo: il Fegato.

La vitalità è espressa al massimo grado dai cibi crudi e viene ridotta in forma più o meno marcata dalle differenti modalità di cottura.
Tra queste, voglio spezzare una lancia a favore della frittura troppo spesso demonizzata che se fatta utilizzando olio extravergine d’oliva, portato al massimo della temperatura prima del punto di fumo, garantisce una disidratazione costante, senza il suo assorbimento da parte dell’alimento e la minima alterazione della struttura biochimica del cibo.
La frittura così fatta, rappresenta una forma di cottura appetibile apprezzata e accettata anche dai palati più selettivi, molto digeribile e stimolante la funzione epato-biliare mantenendo attivo ed efficiente il nostro organo d’elezione: il fegato.

Proteine dell’uovo

In età pediatrica, periodo di maggior sviluppo fisico e neuropsichico, non posso non raccomandare il consumo della miglior fonte proteica , rappresentata dall’uovo, cellula gigante fornita di tutto l’indispensabile per la crescita di organi e tessuti, compreso il sistema nervoso, consumato alla coque o al tegamino da entrambi i sessi, lasciando il consumo dell’uovo sodo preferibilmente ai soli maschietti perché va ad esaltare proprio le caratteristiche androgeniche.

Altre ricette sfiziose puoi trovarle QUI

Cibi da evitare

Evitate in modo assoluto lo zucchero e tutti i dolcificanti; il miele va consumato con moderazione e solo dopo i 18 mesi d’età per la possibile presenza di botulino, con moderazione anche il consumo di cioccolata per il contenuto di teobromina, sostanza simile alla caffeina, e acido ossalico che interferisce con l’assorbimento del calcio.

Una cattiva alimentazione nei primi anni di vita può compromettere e condizionare la salute e i comportamenti alimentari e non solo in età adulta.
Per prevenire le malattie si deve partire dall’infanzia con un’alimentazione consapevole quale primo presidio per la tutela della salute.

holla portorecanatiArticolo a cura della Dott.ssa Cinzia Montanari Biologa Nutrizionista

Presso Holla Un Mare di Benessere

Corso Matteotti 277 62017 Porto Recanati, Marche

Tel negozio e prenotazioni:
Negozio 071 9300129
Lara 339 840 4707  oppure via whatsapp https://wa.me/3398404707
Olimpia 393 4071152

[/fusion_text][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=””]

Promuovi la tua attività su mammeancona.it

[contact-form-7 id=”8842″ title=”Richiesta contatto”]
[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

nutrizionista ilenia paciarotti

Dott.ssa Ilenia Paciarotti Nutrizionista infantile e dell’adulto – Ancona

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ spacing=”yes” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”left top” undefined=”” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text]

La Dott.ssa Ilenia Paciarotti,  è uno dei nomi noti della Community Fb “Il Tempo delle Mamme di Ancona e dintorni”, a lei si affidano da anni tante mamme per una consulenza durante lo svezzamento, o per rimettersi in fora dopo una o più gravidanza, o per tenere una dieta adeguata ed equilibrata da mantenere durante la gravidanza.

Ilenia è originaria di Ancona ma si è laureata in Nutrizione nel 2009 presso la Queen Margaret University, Edimburgo con il massimo dei voti.
Nel 2013 ho completato il suo dottorato di ricerca con titolo ’The nutritional risk of children with cancer’.
Lo scopo di questo progetto fu capire meglio l’impatto della terapia per il cancro pediatrico e adolescenziale sulla crescita e lo stato nutrizionale durante e dopo il trattamento.

Nel 2013-14 ha insegnato nutrizione pediatrica agli studenti di Medicina dell’ Univerista di Edinburgo.

Nel 2014 inizia a lavorare per l’ Università di Edinburgo come ricercatrice in un progetto chiamato: The Neurobiology of Decision-Making in Eating (http://www.nudge-it.eu/).
Il Progetto ha coinvolto esperti internazionali in biologia e nutrizione.
Lo scopo generale del progetto di ricerca è stato la comprensione di come le scelte alimentari vengano influenzate da fattori esterni, specialmente durante l’infanzia e l’adolescenza e di costruire un modello preventivo per migliorare la politica della salute pubblica.

Ha inoltre lavorato come docente in Nutrizione, Dietetica e Scienze Biologiche presso il Queen Margaret University, Edinburgh fino al 2016 e contemporaneamente ha praticato la libera professione.
Nel 2016 ha aperto lo studio ad Ancona dove riceve ogni 3 settimane.

La Dott.ssa Paciarotti ha molta esperienza nel campo del dimagrimento e si avvale di macchinari ad alta tecnologia per valutare lo stato nutrizionale dei pazienti e stilare un protocollo alimentare personalizzato.

Si occupa di:

  • nutrizione infantile e svezzamento
    nutrizione pediatrica
    l’intestino irritabile
    la sindrome dell’ovaio policistico
    il trattamento di malattie infiammatorie come per esempio  l’ artrite reumatoide, la dieta durante il trattamento e remissione del tumore e la nutrizione dello sportivo
    dimagrimento e dieta per uomini e donne di tutte le età

Ha seguito numerosi corsi di formazione e perfezionamento, ed ha contribuito a diversi articoli di ricerca scientifica.

https://www.facebook.com/nutritiovitae.it/

http://www.nutritiovitae.it/

Dott.ssa Ilenia Paciarotti | Via Giannelli 36 |Interno 8|60123|Ancona

dr.ssaileniapaciarotti@gmail.com   +39 391 123 6797

ilenia paciarottiDr.ssa Ilenia Paciarotti (PhD)

Biologo Nutrizionista

Numero Iscrizione all’ Ordine dei Biologi AA_076357

https://www.facebook.com/nutritiovitae.it

http://www.nutritiovitae.it/

[/fusion_text][fusion_text]

Richiedi maggiori informazioni e promuovi la tua attività

[contact-form-7 id=”8842″ title=”Richiesta contatto”]
[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]