É un mio vecchio esperimento, che oggi ripropongo considerate le temperature raggiunte in questi giorni.
Ecco il nostro FORNO SOLARE che utilizza il calore del sole per fini alimentari, trasforma l’energia solare in energia elettrica.

Ho trovato questo lavoretto da fare con i bimbi, in un mio vecchio libro di autoproduzione.

L’ho trovato economico, ecologico e stradivertente. Il materiale è di uso comune in casa, dunque abbiamo solo assemblato il tutto e seguito le istruzioni, e sopratutto ci siamo muniti di pazienza!

In 2 ore abbiamo cotto i fagiolini per la cena e alcune albicocche per realizzare una mousse dolce.

Ovvio che con la nostra pentola a pressione avremmo impiegato si e no 4 minuti, ma vuoi mettere costruire un forno insieme ai bambini?
Come non sfruttare il bel sole di questa estate poi!

Come realizzare il forno solare

  • Si apre uno scatolone, rimane a forma di T, e si ricopre di alluminio, poi si prendono dei contenitori di alluminio per il cibo.
  • Si aggiungono le verdure e la frutta, acqua per coprire
  • Sopra serve una ciotola di vetro a cupola che sostituisce il vetro del forno.
  • Posizione tutto sopra al tavolo in balcone o in giardino dove il sole arriva in maniera diretta e potente.
  • Dietro allo scatolone aggiungere un mattone o un vaso per evitare che cada, attendere il gioco è fatto!

Buon Divertimento coni vostri bambini!

Alice