I miei 15 libri letti quest’anno, il n. 8 mi ha salvato la vita

 

come-riordinare-i-libri-in-casa-326890102[3448]x[1436]780x325

Ho ripreso a dedicare del tempo alla lettura con vigore e della sana cocciutaggine, ogni sera dal 1° Gennaio di questo 2017.

Leggere almeno 1 libro al mese era tra i buoni propositi di fine anno.
Per diverso tempo avevo messo da parte questo piacevole hobby per non perdere nemmeno un minuto di sonno, visto che leggo solo la sera prima di addormentarmi.

Cosa ho scoperto dopo 11 mesi e 15 libri.

Leggere mi ha guarita. Leggere mi ha guarita dalla depressione, dall’autodistruzione e della follia.
Leggere mi ha impedito di diventare una donna arida e cocciuta, e una mamma che pensa di sapere già tutto e non va oltre ciò che sente e conosce.
Leggere è la cura, almeno lo è stato per me.

Ecco la lista dei 15 libri letti nel 2017, libri sulla crescita personale, sul marketing, libri di narrativa, libri classici, libri provenienti dai settori più diversi.

Al numero 8 Troverete il libro che MI HA SALVATO LA VITA.

1. “Aspro e Dolce” di Mauro Corona
Mi ha fatto venire voglia di visitare Erto e scalare le Dolomiti, di trasferirmi su e badare alle pecore.

2. “Consulenti di web marketing” di Alessandro Mazzù
Guida pratica ed utile per crescere nel mio lavoro.

3. “Non è la fine del Mondo” di Alessia Gazzola
Una scrittura ricercata ma semplice, coinvolgente e brillante. Leggera.

4. “Segreti e Storie Popolari delle Marche” di Antonio de Signoribus
Tra miti e superstizioni, la storia della mia terra mi affascina sempre più.

5. “L’Allieva” di Alessia Gazzola
È impossibile smettere di leggerla, tanto è brava a scrivere. Un romanzo che vorresti non finire mai.

6. “Sani e Liberi” di Silvia Alessandrini Calisti
Una ricerca nella storia della maternità marchigiana, credenze e tradizioni che fanno parto della mia vita di donna e mamma.

7. “Decamerone Dieci novelle raccontate da Piero Chiaro” G. Boccaccio 
Una versione per giovani lettori. Adoravo il Decamerone originale quando andavo a scuola.

8. “Puoi Guarire la Tua Vita” di Louise Hay
È la cura per le ferite dell’anima, e per guardare avanti. Il libro che terrò sul mio comodino per sempre. Il regalo di Natale perfetto, se vuoi aiutare te o qualcuno vicino a te.

9. “L’Ombra del Bastone” di Mauro Corona
Mi ha preso voglia di viverla questa vita di montagna, e di vedere il volo dell’acquila delle Dolomiti, e quel che rimane della vita nel Vajont.

10. “Manager come Cristo comanda” di Nicoletta Cantori
Ex collega che mi ha incuriosito e stupito con il suo saggio.

11. “Facebook Marketing Plan” di Veronica Gentili
Guida pratica per aspiranti  social media manager, che non sono, ma che nel mio lavora può tornare sempre utile. Nonna diceva:”meglio una cosa in più che una in meno”.

12. “Un po’ di follie a primavera” di Alessia Gazzola
Lei è la regina del Medical Thriller italiano. Se vuoi leggere qualcosa di piacevole, scritto benissimo e brillante, è perfetto.

13. “L’arte di ricrearsi” Osho
Ci insegna che la vita è un mistero da vivere e non un quesito a cui trovare una soluzione.

14. “Una lunga estate crudele” di Alessia Gazzola
Un delitto, l’amore e la carriera. Un capo piacione ed una protagonista che sa come farti leggere un libro in 3 giorni.

15. “Storia di Neve” di Mauro Corona
Perché non sai mai se quello che ti sta raccontando Mauro è accaduto veramente o meno. Ma ti tocca dentro e ti lascia senza fiato.

Quest’anno ho quantificato una spesa totale di circa 150 € per i Libri, per me e circa 60 €, in 11 mesi per i miei figli, che vedendo noi, la sera che siamo a letto con libro e mini torcia da lettura, ci imitano e fanno la stessa identica cosa.

Ci sono altri libri nel mio carrello di Amazon, in attesa di essere acquistati, sia per me che come ottimo regalo di Natale per ottime amiche!

Siti amici